All’interno del macro progetto “Seminiamo perdono”, ideato per promuovere in Sardegna “il perdono”: un valore importantissimo, un’abilità sociale basata sulla consapevolezza, secondo il “Metodo “I 7 passi del perdono” ideato da Daniel Lumera, nasce l’evento dal tema: “Consapevolezza: arte e musica per l’anima”, con il fine di promuovere l’importanza della meditazione come strumento di consapevolezze importanti, per la realizzazione di ciò che siamo, per la scoperta della nostra vocazione e dei talenti nascosti in ciascuno di noi.

Il programma delle due giornate che ha inizio venerdì alle ore 21 prevede una conferenza esperienziale tenuta da Dafna Moscati, due workshop tenuti: uno da D. Moscati e l’altro dal noto musicista indiano R. Bhatt e un Concerto, tenuto da Daniel Lumera e Rashmi Bhatt, il cui utile del ricavato sarà devoluto alla realizzazione del progetto sociale “Liberi dentro” in Sardegna dell’ Associazione My life Design Onlus che ha patrocinato il concerto, durante il quale inoltre Daniel Lumera parlerà dei benefici della meditazione per la nostra salute e presenterà Il Filo d’oro .

Programma degli eventi e loro contenuti:

Venerdì 26 luglio 2019 ore 21.00
Villa de Villa
Via Carducci Dolianova
Conferenza Esperenziale conDafna Moscati :
La vocazione, una chiamata all’ascolto di sé.

Sabato 27 luglio 2019 ore 16- 19
Villa de Villa
Via Carducci Dolianova
Workshop con Dafna Moscati: “La Vocazione ed i propri Talenti”.

Sabato 27 luglio 2019 ore 16 -19
Aula consigliare Piazza Amendola Dolianova
Workshop con il maestro indiano noto musicista Rashmi Bhatt:
Consapevolezze in musica

Sabato 27 luglio 2019 ore 21,30
Villa de Villa
Via Carducci Dolianova
Meditare in Concerto
La meditazione in musica: suoni e canti sacri che curano
con Daniel Lumera e Rashmi Bhatt
e la partecipazione di Dafna Moscati

L’utile del ricavato del concerto sarà devoluto per la realizzazione del progetto sociale dell’ Associazione My life design Onlus “Liberi dentro” in Sardegna.

Presso l’incantevole Villa de Villa, sotto il cielo stellato di piena estate, si terrà un incontro esperienziale durante il quale si parlerà dei benifici che la pratica costante della meditazione procura a livello psicofisico, attraverso la quale si realizza un lavoro introspettivo e ricerca di sé, base della consapevolezza e della crescita personale evolutiva e coscienziale.
Daniel Lumera accompagnato dalle letture ispirate di #Dafna Moscati, ci guiderà degli esercizi e insieme al musicista Rashmi Bhatt terrà un concerto: musiche e canti sacri bajan: mantra accompagnati dal suono dell’ armonium e del tabla.
La parola Mantra deriva dalla lingua sanscrita ha due radici “man” che significa “mente” o “pensare” e “trai” che significa “proteggere” e “liberare da” o strumento. Dall’etimo della parola stessa ne deriva che i mantra se usati correttamente, sono uno strumento per liberare la mente e aprire il cuore.

Durante l’evento inoltre, saranno presentati il programma del Filo d’Oro e il progetto sociale dell’Associazione My Life Design Onlus: “Liberi dentro”.
L’utile del ricavato dal concerto sarà devoluto alla realizzazione in Sardegna del progetto sociale della MY LIFE DESIGN® negli ISTITUTI PENITENZIARI
www.mylifedesignfoundation.org

Per informazioni Segreteria Arcu de cehlu
349 3618318 Sandra Cau
347 0823319 Serena Porciani
339 3718553 Valentina Dotti