Il Codice indica il linguaggio attraverso cui strutturiamo la realtà che viviamo (sia interna che esterna), la tipologia di persone che incontriamo, le situazioni che si presentano ciclicamente, la capacità di essere felici e di vivere in equilibrio.

In questo percorso formativo viene trasmessa la metodologia per trasformare il proprio sistema cognitivo e percettivo e migliorare profondamente la qualità della propria vita incidendo su ciò che definiamo “realtà” sotto molteplici aspetti come: la capacità di essere felici, le capacità percettive, cognitive e comportamentali, le relazioni, la gestione dei conflitti, etc.

Il programma formativo comprende le tecniche di autoconsapevolezza e autoanalisi che permettono di prendere coscienza delle proprie potenzialità, fino al punto di verificare che tutti creano la propria realtà sotto tutti gli aspetti, incontrando un senso e un proposito più profondo e integrato di successo personale e professionale.

contenuti e i metodi utilizzati stimolano alla sperimentazione di uno stato di realizzazione più profondo favorendo un nuovo modello di leadership basato nella coscienza.

 

Per iscriverti al Master, trovi tutti i dettagli qui >>

 

COSA SONO I CODICI E CHE COME AGISCONO

L’ uomo è mosso da bisogni, che progrediscono da un livello primario a livelli più raffinati (bisogni fisiologici, sicurezza, appartenenza, stima, autorealizzazione). Il lavoro sui codici serve a chiarire perché cerchiamo il soddisfacimento di un determinato tipo di bisogno, da dove e come originano i nostri bisogni, perché li produciamo. I nostri bisogni sono autentici? O sono frutto di mancanze, di ferite da guarire, di buchi da riempire?

I codici sono registrati sui 6 LIVELLI in cui si esprime l’ essere umano: nel nostro corpo (nelle cellule, nel D.N.A, nelle reazioni enzimatiche e nelle malattie), nell’ energia vitale (nello scorrimento, nella potenza, nella resistenza e nelle sue caratteristiche), nelle emozioni (nella qualità delle emozioni, dinamiche emozionali, schemi emozionali, dipendenze e disfunzioni emozionali; il messaggio delle emozioni negative), nella mente (differenza tra credenze,  convinzioni, i pensieri, le idee e le impressioni; per es. se ho la convinzione che i ricchi siano corrotti non riuscirò a diventare prospero perché agiranno in me codici inconsapevolmente boicottanti), nel corpo causale (disattivare gli schemi ricorrenti legati al nostro passato, traumi, ferite, situazioni irrisolte), nello spirito (i codici legati al significato e proposito della nostra vita, relazioni e azioni; il rapporto con il trascendente)

QUALI SONO I BENEFICI CHE SI OTTENGONO

La trasformazione da un essere ‘ casuale’ a un essere ‘ causale’

I partecipanti conseguiranno benefici a livello personale, relazionale professionale e collettivo che coinvolgeranno  7 livelli: il corpo fisico (benessere ed equilibrio più profondo) il corpo vitale (rigenerazione dell’energia vitale) il livello emozionale (consapevolezza emozionale, la capacità di riconoscere e di discernere e regolare in profondità e in ampiezza le proprie emozioni sintonizzandole su delle frequenze superiori) il corpo mentale (comprensione delle dinamiche mentali, la regolazione della qualità dei pensieri, idee e processi intuitivi e creativi, la capacità di entrare in uno stato di silenzio,  comprendere gli schemi mentali e liberarsi da quelli ossessivi) il corpo causale (la comprensione di come il nostro passato influenzi il nostro presente, integrazione e liberazione del passato) il corpo spirituale (conquista di nuove consapevolezze spirituali) e il livello coscienziale ( l’integrazione degli opposti e delle dualità nell’ Unità)

 

AWARENESS & LIFE SKILLS

  1. Comprensione del perché e del come si originano le situazioni che accadono nella tua vita
  2. I 3 movimenti di manifestazione del codice: contatto/identificazione (riconoscerli e identificarli),  integrazione (verbalizzazione e comprensione), distacco/superamento (movimento di disidentificazione)
  3. Trasformazione e cambiamento dei codici disfunzionali e depotenzianti
  4. Espansione della consapevolezza, aumento della responsabilità, chiarezza mentale
  5. Capacità di vivere proattivamente e intenzionalmente
  6. Sviluppo delle risorse e le energie per riallinearci ai nostri bisogni autentici e renderli reali.
  7. Orientamento del proprio potere personale: liberazione del potere da spinte egoiche, trasformando il  potere su (gli altri) in potere con (gli altri); riportare il potere personale ai suoi partners naturali (per cosa esercito il potere e chi/quale parte di me lo esercita)
  8. Applicazione del  disegno una traiettoria consapevole nella propria vita in uno stato allineamento con i propri bisogni autentici
  9. Scoperta della differenza tra scelta e decisione: scegliere consapevolmente
  10. Principio di causalità e sue distorsioni
  11. Orientamento delle domande chiave di ogni scelta: chi, come, cosa, perché  
  12. Comprensione dei codici delle 12 impressioni base (giustizia, potere, amore, perfezione, volontà, armonia, consapevolezza, verità, saggezza, immortalità, pace, onnipresenza)
  13. Comprensione di come agiscono i codici negli altri, nelle relazioni, nel lavoro, nella società
  14. Comprensione del ruolo del giudice e dimostratore interiori
  15. Potenziamento di creatività e intuizione in progetti, idee, emozioni, realizzazioni
  16. Distinzione tra realtà e illusione
  17. Superamento di una percezione duale dell’esistenza, integrazione delle polarità ed elevazione ad una dimensione esistenziale unitaria

 

LE TECNICHE:

  1. Il metodo My Life Design applicato ai 7 corpi
  2. Decodificazione del corpo fisico (mappatura delle impressioni base da cui derivano i codici); imparare a riconoscere il linguaggio del corpo  tramite intuizione ed empatia
  3. Armonizzazione del corpo vitale (attivazione bioenergetica di purificazione e riattivazione delle energie vitali)
  4. Visualizzazione guidata del ‘pozzo interiore’; purificazione delle 12 emozioni chiave; perdono di se stessi; liberazione emozionale
  5. Tecnica delle 10 domande  e purificazione mentale
  6. Tecnica dei 12 archetipi ideali e distorsioni da cui derivano i codici polari
  7. Utilizzo dei miti e atti simbolici
  8. Protocollo delle 4 domande (perché, come, chi, cosa) sulla scelta
  9. Meditazione per liberazione della mente
  10. Tecnica per lavorare con il vuoto per sviluppare l’intuizione e creatività
  11. Inner Sun, defocalizzazione e overview effect,
  12. Relight e ricodificazione delle propria identità

 

MODULI DEL PERCORSO

 

MODULO SUL SUCCESSO E DENARO

Successo e denaro sono miti contemporanei di una società competitiva e da mezzi sono diventati fini. Al denaro abbiamo delegato il nostro valore facendolo diventare un succedaneo per riempire vuoti e mancanze. Analizzeremo i codici relativi al denaro che inibiscono la creazione di un’equilibrata prosperità (alcuni dei più frequenti: il denaro porta corruzione, invidia, perdita dei valori, è un bene limitato etc..) sostituendoli con codici e informazioni più consapevoli. Il successo sarà esplorato nella sua capacità di ‘ far succedere’ sfatando i codici che collegano il successo al fare o all’avere invece che alla consapevolezza dell’essere, duraturo e che non crea dipendenza

 

MODULO DEL POTERE E MANIPOLAZIONE

La manipolazione si innesca quando non riceviamo sufficiente quantità di Amore incondizionato. Per compensare la mancanza di questo ‘ super alimento’ ricorriamo a surrogati come l’approvazione, il potere (esercitandolo in forma vessatoria) e riflettendo i bisogni degli altri. Scandaglieremo le dinamiche di manipolazione (come manipoliamo e veniamo manipolati) e come liberarci da esse. Il potere può indossare gli abiti del prestigio, dell’ ambizione, dell’ ascendente, della reputazione, della persuasione, del carisma, perdendo i suoi compagni  ( per cosa si agisce e quale parte di noi lo esercita). Esploreremo gli 11 personaggi dei giochi di potere che impersoniamo e vediamo impersonare dagli altri (iena, guru, armagheddon, giudice, vittima, zelig, salvatore, mastice, despota, impenetrabile, eroe) e come ognuno di questi ruoli abbia bisogno di uno degli altri per inscenare un gioco di potere

 

MODULO SULLA CREATIVITA’ E RELAZIONI

 

Analizzeremo la libertà di essere liberi e la libertà di essere felici, i codici della libertà e felicità e le loro distorsioni e di come questi siano alla base e condizione di ogni processo creativo. La capacità creativa, come si origina e come attivarla nei progetti, idee ed emozioni. Indagheremo tutti i codici relativi alle relazioni, quali sono i codici attraverso cui attiriamo e creiamo una relazione; come costruire rapporti armonici e allineati alle nostre esigenze più profonde attraverso un percorso sul nostro senso di identità

 

MODULO SU MALATTIA E GUARIGIONE

 

Indagheremo il linguaggio simbolico e archetipico della malattia e di come ogni sintomo nasconda un processo di compensazione o rifiuto. Cosa rappresentano la malattia e la guarigione, quali sono i codici limitanti che inibiscono la guarigione e la facilitano. Declineremo il concetto di malattia nei 7 corpi (malattie fisiche, emozionali, mentali, causali, spirituali). La malattia come indicatore e opportunità per comprendere le nostre lezioni e la guarigione come processo per integrarle

Per ricevere tutte le informazioni puoi scrivere a :

Email: viviana.ilvolodellecolombe@gmail.com

o telefonare al  +39 3384318106

 

Per iscriverti al Master, trovi tutti i dettagli qui >>

 

N.B.Parte del ricavato dei corsi di formazione di Daniel Lumera è destinato al sostegno dei progetti sociali della Fondazione My Life Design (www.mylifedesignfoundation.org), in particolare ai progetti educativi nelle carceri e nelle scuole (sulle principali tematiche relative a bullismo, gestione del conflitto, sex offender e vittime, recupero da tossicodipendenze, giustizia ripartiva, homeless, elaborazione lutto, dolore e sofferenza).